Anno Rotariano

Pres. Samiani Antonino
Attività del Club

 Storico anni 

Tema del Rotary International 2022/23 - Immagina il Rotary

Tema del R.I. 2022/23


Gagliardetto del Rotary Club Messina

Gagliardetto Rotary Club Messina

Riunioni 2022/23

I resoconti delle riunioni sono in formato Adobe PDF, quindi per essere visualizzati, occorre essere in possesso del programma Adobe Acrobat scaricabile a questo link

Riunione del Descrizione Link testo Link video
24/01/2023
Paisi ‘i mari e terra ballerina – Ccussì è a mè Patria, ccussì è a mè Missina

Una riunione dedicata alla storia della città di Messina quella organizzata martedì 24 gennaio dal Rotary Club Messina. È stata l’occasione per presentare il docu-film del socio Paolo Musarra, dal titolo “Paisi ‘i mari e terra ballerina – Ccussì è a mè Patria, ccussì è a mè Missina”.
«Paolo Musarra ha voluto offrire questo bellissimo regalo, un filmato su Messina dagli inizi del ‘900 a fine anni ‘80», ha spiegato il vice presidente Gaetano Cacciola, che per una serata ha sostituito il presidente Antonino Samiani: «Si tratta di materiale di collezioni private, diverse cineteche e dello stesso Musarra che ha montato e realizzato il filmato».

Resoconto

Video
20/12/2022
Cena di Natale

Si è tenuta al Circolo del Tennis e della Vela la tradizionale “Cena di Natale” del Rotary Club Messina, che si è ritrovato martedì 20 dicembre per la chiusura del 2022 e lo scambio di auguri.
Una conviviale che, aperta dagli inni e dal saluto alle bandiere, è stata l’occasione per trascorrere una piacevole serata insieme, nello spirito rotariano e di amicizia che contraddistingue il club-service.
«Quest’anno era considerato quello del rilancio dopo la pandemia, di un nuovo rinascimento, del ritorno alla vita normale e della ripresa economica», ha esordito il presidente Antonino Samiani, anche se poi le circostanze attuali sono diverse. Il Covid non è ancora completamente superato e la ripresa è stata frenata dalla guerra tra Russia e Ucraina: «Una situazione che sta portando una crisi più dura e si accompagna a una crisi di valori, con i diritti umani che vengono spesso calpestati. Assistiamo a una perdita di fiducia nelle istituzioni che dovrebbero tutelare quei valori», ha aggiunto Samiani che, in una difficile situazione, affida al Rotary un ruolo importante: «Dobbiamo augurarci di non perdere mai la speranza e che gli ideali rotariani di servire al di sopra del proprio interesse personale possano costituire un valore sempre più diffuso».

Resoconto

Video
29/11/2022
Omayma – Orme del tempo

«Violenza sulle donne, femminicidi, immigrazione, integrazione sono i temi della serata e base di tanti episodi di cronaca e assoggettamento», ha dichiarato il presidente del Rotary Club Messina, Antonino Samiani, introducendo la riunione di martedì 29 novembre su “Omayma – Orme del tempo”, che è anche il titolo del cortometraggio del regista messinese Fabio Schifilliti.
«Omayma Benghaloum era una ragazza tunisina di 34 anni, immigrata in Italia, madre di quattro figlie e uccisa nel settembre 2015 a Messina dal marito Faouzi Dridi», ha continuato il presidente, soffermandosi sul fenomeno del femminicidio: tra il 2012 e il 2016, l’85% degli omicidi sono stati femminicidi e, di questi, nel 55% dei casi esiste una relazione sentimentale o di parentela tra autore e vittima.
Una storia che racchiude tutti questi elementi e a parlarne tre relatori, presentati dal segretario del club, Chiara Basile: Idris, nato in Sudan, da 38 anni in Italia e da 32 a Messina, è il fondatore del circolo Arci Thomas Sankara e del centro culturale islamico di Messina; inoltre, presidente dell’unione degli studenti africani, è stato perito tecnico per il tribunale, docente di lingua araba all’Università e nelle scuole superiori, mediatore culturale e da cinque anni impiegato all’Ateneo peloritano.

Resoconto

Video
27/11/2022
Visita del Governatore

Importante appuntamento per il Rotary Club Messina che, domenica 27 novembre, ha ospitato il Governatore del Distretto 2110, Orazio Agrò, per la consueta visita annuale.
Ad aprire la tradizionale riunione, il prefetto Enrico Scisca, con il benvenuto a soci e ospiti, seguito dagli inni e dal saluto alle bandiere.
Un momento speciale per il club-service che, per la prima volta, ha accolto il Governatore per una intera giornata: «Abbiamo cominciato con la visita alla casa circondariale e illustrato il nostro progetto “Teatro in carcere”», ha esordito il presidente del Rotary Club Messina, Antonino Samiani: «È stato un privilegio unico averlo qui e sono molto contento perché abbiamo avuto modo di conoscerlo. È un Governatore moderno – ha sottolineato – non solo perché giovane ma per mentalità. È il Governatore per un Rotary futuro».

Resoconto

Video
21/10/2022
Un caffè sospeso contro la Polio

Il tocco di campana a tre mani ha aperto la riunione interclub “Un caffè sospeso contro la Polio”, organizzata lunedì 24 ottobre dal Rotary Club Messina con il Rotary Club Stretto di Messina e il Rotary Club Peloro.
«È la giornata mondiale della Polio. In questi ultimi decenni il Rotary ha dato un contributo fondamentale per la eradicazione della malattia, ma la lotta non è finita. Il polio virus continua a essere una minaccia che va debellata, soprattutto per proteggere i bambini», ha affermato il presidente del Rotary Club Messina, Antonino Samiani, introducendo la serata che ha riunito i tre club-service cittadini e alla quale ha partecipato anche il Rotary di Milazzo del presidente Antonio Pontoriero: «Abbiamo deciso di unire le nostre forze e risorse per i progetti di ampio respiro e abbiamo scelto di fare insieme questo momento di riflessione». Insieme per parlare di un argomento importante e per prendere, appunto, un caffè con una piccola offerta da lasciare nei salvadanai della Rotary Foundation.

Resoconto

Video
18/10/2022
Il contributo dell’idrogeno verde alla transizione energetica

«Affrontiamo una problematica che riguarda l’ambiente. Un tema profondo, ma anche pericoloso e subdolo perché interessa i cambiamenti climatici e, spesso, non percepiamo gli effetti e li sentiamo lontani. Il riscaldamento globale continuerà a peggiorare e l’impatto sugli esseri umani sarà catastrofico», ha affermato il presidente del Rotary Club Messina, Antonino Samiani, introducendo la riunione di martedì 18 ottobre su “Il contributo dell’idrogeno verde alla transizione energetica”. Un problema di grande attualità al quale si deve trovare una soluzione: «Non possiamo arrestare il progresso, ma dobbiamo tendere a emissioni zero. Per salvare il pianeta occorre la transizione energetica, cioè passare dall’utilizzo di fonti energetiche non rinnovabili a quelle rinnovabili», ha aggiunto Samiani sottolineando l’importanza di un percorso virtuoso che porti a un miglioramento comune.
Il socio Gaetano Cacciola, invece, ha presentato il relatore, il dott. Antonino Aricò, direttore del Consiglio Nazionale delle Ricerche - Istituto di tecnologie avanzate per l’energia “Nicola Giordano” di Messina: laureato in chimica industriale, ha iniziato come ricercatore, poi dirigente di ricerca e, dal 2020, ne ha assunto la direzione. La sua attività spazia da ricerca applicata, tecnologie, ricerca di base, è responsabile e coordinatore di tanti progetti europei e ha pubblicato oltre 350 articoli su riviste internazionali.

Resoconto

Video
27/09/2022
Il salone dei narratori

“Il salone dei narratori” è il secondo libro scritto da Lillo Valvieri e presentato martedì 27 settembre al Rotary Club Messina. Un volume speciale, al quale il club-service ha voluto dare spazio per raccontare cosa c’è dietro l’idea dell’autore, un barbiere-scrittore.
Dopo il benvenuto del socio Alfonso Polto, il presidente Antonino Samiani ha introdotto la riunione: «Una serata per parlare della tradizione dei saloni da barba siciliani, un mondo che ha sempre affascinato». Luogo prettamente maschile, rappresentava anche «un circolo culturale – lo ha definito il presidente – con i clienti che non andavano solo per tagliare barba e capelli, ma per leggere e chiacchierare». Una tradizione che ha cercato di rinnovare anche Lillo Valvieri, che ha iniziato la propria attività nel 1997 a 17 anni; poi si mette in proprio, prima, con un piccolo locale, poi si ingrandisce fino all’attuale salone in collaborazione con la moglie Maria e dove ha festeggiato 25 anni di carriera. «È evidente il suo interesse per l’arte in ogni oggetto che si trova nel salone, dal pianoforte alle riproduzioni di famose opere pittoriche», ha evidenziato Samiani, ricordando che, nel 2020, Valvieri ha curato il libro “I racconti di un barbiere distratto” e, adesso, il secondo “Il salone dei narratori”, nel quale, però, le storie sono raccontate direttamente dai clienti.

Resoconto

Video
20/09/2022
Incontro con il Rotaract

Tradizionale incontro di settembre per il Rotary Club Messina che, martedì 20, ha ripreso le attività con la riunione dedicata ai giovani del Rotaract e ai loro progetti. Dopo il benvenuto del prefetto Enrico Scisca, il presidente Antonino Samiani ha introdotto la serata con il ricordo e un minuto di silenzio in memoria del socio Domenico Germanò, recentemente scomparso: «Cercheremo di condividere i programmi dei ragazzi e dare il nostro contributo, ma lo chiederemo anche a loro. E, inoltre, è mia intenzione riaprire l’Interact per dare ai giovani altre occasioni di confronto».
A portare la propria esperienza il socio e istruttore distrettuale, Michele Giuffrida, che, nel 1969, ha fondato il Rotaract: «Siamo stati la punta di diamante del nostro Rotary. Ci divertivamo, ma ci interessavamo ai problemi della città», ha ricordato, invitando i ragazzi a «incentivare le cooptazioni, ma devono essere di spessore. Dovete interessarvi alla città, sfruttare il Rotary e dare visibilità alle vostre attività».

Resoconto

Video
19/07/2022
Festa d’estate

Prima uscita pubblica per il neo presidente del Rotary Club Messina, Antonino Samiani. Martedì 19 luglio i soci si sono ritrovati per una riunione che è ormai diventata una piacevole tradizione, la “Festa d’estate” al Ricrio ammare al Parco San Raineri.
«Comincia il nuovo anno all’insegna dell’amicizia e dell’allegria», ha esordito Samiani, dando il benvenuto a soci e ospiti e osservando un minuto di silenzio in una data così importante, nel 30° anniversario della strage di via D’Amelio a Palermo, in cui persero la vita il magistrato Paolo Borsellino e cinque agenti della scorta. «Non dobbiamo dimenticare ma vogliamo la verità», ha aggiunto il presidente, ringraziando poi Gaetano Basile per l’ospitalità in uno dei luoghi più suggestivi della città: «Ci dà possibilità di passare la serata in questo bellissimo posto e, soprattutto, grazie per quello che ha creato».

Resoconto

Video
12/07/2022
Passaggio di campana

Lo splendido scenario di Villa Pulejo ha ospitato uno dei momenti più importanti per il Rotary Club Messina: martedì 12 luglio, infatti, è avvenuto il tradizionale “Passaggio di Campana”, che ha chiuso l’anno di presidenza di Isabella Palmieri e aperto quello di Antonino Samiani.

Resoconto

Video
Sito Rotary International © Rotary Club Messina, Distretto 2110 Sicilia - Malta | Privacy | Webmaster Michele La Rosa